Amazon FBA – Come diventare ricchi con Amazon

Amazon FBA: vendere su Amazon

Hai mai pensato di poter diventare un venditore professionale su Amazon? Leggendo questa guida dedicata ad Amazon FBA, scoprirai che è molto più facile di quanto tu possa credere.

Ti spiegherò cosa occorre fare per aprire un profilo venditore e quali sono le principali cose da sapere per vendere su Amazon. Quali sono i servizi offerti da Amazon FBA e come è possibile generare dei guadagni costanti nel tempo tanto da crearti un solido reddito integrativo ogni mese o, come è accaduto a decine di migliaia di venditori, il tuo reddito principale.

Se pensi che questa possa essere una delle tante chimere della rete, ti consiglio di proseguire nella lettura.

Come si diventa venditore Amazon

Intanto devi sapere che i venditori privati su Amazon, coloro che utilizzano la piattaforma per vendere i loro prodotti, sono ben 2 milioni. Questo significa che la gran parte dei prodotti che trovi su Amazon, è in realtà venduta da chi, come te, potrebbe decidere di diventare un venditore.

Come funziona Amazon FBA

Amazon FBA è la piattaforma di servizi che Amazon mette a disposizione dei privati per iniziare a vendere sul suo marketplace. Potrai avere a tua disposizione i magazzini di Amazon e il suo popolare sistema di spedizione Amazon Prime. Nonché il servizio di assistenza clienti Amazon, noto per la sua efficienza e cortesia.

Puoi cioè diventare un partner qualificato, che immette i suoi prodotti su un mercato che comprende tutti i Paesi in cui Amazon è presente.

Per prima cosa devi aprire un profilo da venditore su Amazon. In questo caso le possibilità sono due: puoi avere un account base oppure un account professionale.

Nel primo caso, non avrai nessun canone fisso, fatti salvi i costi di magazzino e le spese di spedizione, qualora decidessi di utilizzare i magazzini e i servizi di spedizione di Amazon, oltre ad una quota fissa di 0,99 sul prezzo di vendita, ogni volta che un tuo articolo verrà acquistato.

In questo caso però, dovrai sapere che il profilo base su Amazon è limitato a meno di 40 vendite al mese.

Capirai da solo quindi, che a meno che tu non abbia prodotti con altissimi margini di guadagno, non è esattamente il profilo più adatto se vuoi trasformare Amazon FBA in un’attività ad alto valore aggiunto.

L’account base, può comunque essere utile, nel caso tu sia all’inizio e non voglia assumerti i rischi derivanti dall’avere i costi fissi che mensilmente sono invece richiesti per l’account professionale.

Amazon FBA account pro

L’account professionale è invece il profilo consigliato per chi prevede di generare molte vendite, e che ambisce a costruire un business che generi delle entrate costanti nel tempo.

A differenza dell’account base, ha un costo mensile di 39 euro +Iva, ma può essere sospeso in qualsiasi momento.

Con l’account pro, inoltre, potrai vendere i tuoi prodotti in tutte le categorie merceologiche presenti su Amazon senza alcuna limitazione. I tuoi articoli, poi, saranno idonei per gli acquisti one click e avrai diritto di accesso a molte delle funzionalità avanzate, disponibili per i venditori: tra cui il report sugli ordini e il seller center, da cui monitorare flussi di vendita e tutte le statistiche utili a gestire nel modo più efficiente le tue vendite.

Amazon FBA i vantaggi

Cosa puoi vendere su Amazon se non hai nessun prodotto? Non devi preoccuparti. Potrai vendere articoli prodotti da terzi. Il tuo unico compito sarà solamente quello di trovare i prodotti e cercare, con gli strumenti messi a disposizione da Amazon o da altri concessionari di advertising online, come Google, di rendere visibili i tuoi prodotti.

Ma dove trovo i prodotti da vendere su Amazon? Devi sapere che la gran parte dei prodotti venduti su Amazon, vengono fabbricati in Cina. Grazie ad Alibaba, il più grande marketplace al mondo dopo Amazon, hai la possibilità di entrare direttamente in contatto con le fabbriche cinesi.

Qui troverai migliaia di produttori cinesi che vendono direttamente ad acquirenti europei, e con cui potrai concordare condizioni di vendita e caratteristiche del tuo prodotto, compresa la possibilità di personalizzarli con un tuo logo.

Ovviamente, si tratta di uno degli aspetti più decisivi, per determinare il successo o il fallimento della tua avventura su Amazon. Trovare il prodotto giusto dipende, infatti, non solo da un’adeguata ricerca di mercato, effettuabile con alcuni tools come Jungle Scout, Viral Launch, AmzScout o Helium10, ma si tratta di trovare prodotti che vi consentano di riscuotere l’apprezzamento di chi li acquisterà. Pensate a voi stessi come acquirenti prima che come venditori. Quali sono i prodotti che scegliete quando cercate un articolo su Amazon? Prezzo a parte, l’aspetto determinante sono i giudizi degli altri consumatori che lo hanno già acquistato.

Comprendi quindi, quanto sia determinante che il tuo prodotto possa consentirti di avere sempre un rating positivo che ti consenta di rimanere in alto nella vetrina di Amazon e, allo stesso tempo, di risultare appetibile per i tuoi potenziali acquirenti. Per questa ragione è fondamentale trovare fabbriche affidabili che possano garantire la qualità che cerchi. Anche Alibaba, come Amazon, ha un suo sistema di valutazione e monitoraggio sull’affidabilità delle fabbriche presenti sulla piattaforma. Questo, oltre all’esperienza che tu stesso accumulerai nel tempo, ti aiuterà a scegliere la fabbrica più adatta alle tue esigenze.

Come faccio arrivare i prodotti dalla Cina ai magazzini di Amazon?

Anche in questo caso, le opzioni sono davvero molte, e fare una valutazione complessiva che offra una soluzione univoca non è possibile. In rete troverai molte scuole di pensiero in merito. Troverai chi sostiene che è più comodo affidarsi alle fabbriche anche per la gestione della spedizione e delle pratiche doganali, e chi, invece, ti suggerirà di scegliere un corriere con cui concordare la spedizione e monitorare tutti gli aspetti burocratici e fiscali.

Per la spedizione ovviamente, avrai la possibilità di far arrivare le merci tramite nave o via aerea. Molto dipenderà dalla tipologia di merce che importerai. Tanto più saranno voluminose le merci, tanto più sarà idoneo il trasporto via nave. Viceversa, con volumi di ingombro e peso minore sarà adatto il trasporto aereo.

Conclusioni

Qualunque saranno le tue scelte sul piano tecnico, avrai capito come Amazon FBA può essere davvero un’opportunità davvero molto interessante, tenuto conto degli alti margini di guadagno che potrai realizzare grazie all’acquisto diretto presso le fabbriche cinesi. Allo stesso tempo, ti sarà chiaro che si tratta di un business serio, che può essere realizzato molto più facilmente di quanto si possa credere ma che richiede, allo stesso tempo, metodo e un minimo di studio, per entrare nei meccanismi che è necessario conoscere per vendere sul più grande marketplace al mondo.

Se ti è piaciuto, condividilo...